A partire dall'anno scolastico 2010/2011 la Scuola segue un progetto di consulenza didattica basata sul Metodo Venturelli per avviare al gesto grafico.

Tale progetto nasce dall'esigenza di preparare correttamente all'apprendimento del gesto grafico nel corso della scuola dell'infanzia al fine di facilitare il successivo apprendimento della scrittura dello stampato maiuscolo e del corsivo e di prevenire eventuali disturbi di disgrafia.
Questo progetto, inizialmente rivolto solo ai bambini di 5 anni, oggi è destinato anche ai bambini di 3 e 4 anni e viene sviluppato in modalità diverse e con obiettivi specifici a seconda dell'età. Gli interventi didattici prevedono

•         attività psicomotorie per la coordinazione e la distensione neuromuscolare

•         attività di motricità e di grafomotricità per la postura e la prensione dello strumento grafico

attività graduali di figure, forme geometriche e tracciati grafici.